Torta Sacher

Immagine

Questo Natale sotto l’albero, tra i vari libri di ricette e attrezzi da cucina (strano, vero?) che ho trovato, è arrivato anche un aggeggio piccolino dalla forma cicciosa che ricorda un topolino, da riempire con ogni sorta di materiale semiliquido per fare decorazioni, scritte e quant’altro sulle torte e non solo. Inutile dire che non vedevo l’ora di provarlo e, guarda caso, l’occasione si è presentata con la richiesta di preparare un dolce per un’amica che adoooora il cioccolato, quindi, vediamo un po’, aggeggio per le scritte, torta cioccolatosa, ci sono, preparo una mitica torta sacher! Devo dire che la preparazione non è stato semplicissima, però il risultato è stato soddisfacente, e, vista la velocità con la quale è stata spazzolata, anche molto gradito!

Bando alle ciance quindi e proviamo a farla!

Ingredienti per la torta

200 gr burro

250 gr cioccolato fondente 70%

300 gr tuorlo

125 gr uova intere

75 gr zucchero

25 gr miele

225 gr albume

100 gr zucchero

80 gr farina

200 gr farina di mandorle

per la glassa

250 gr panna

50 gr glucosio

300 gr cioccolato fondente

per la farcitura

150 gr confettura di albicocche

mettere in planetaria il burro ammorbidito con lo zucchero e il miele a montare, poi aggiungere lentamente la farina di mandorle, le uova intere e i tuorli, poco per volta; aggiungere il cioccolato fuso, tiepido, mescolando con cautela per non far smontare il composto, aggiungere anche la farina, montare gli albumi con lo zucchero, e incorporare all’impasto dal basso verso l’alto.

Versare il composto nelle tortiere imburrate e cuocere in forno a 180° per 20 minuti.

Immagine

Intanto preparare la glassa, panna a scaldare su fuoco medio, aggiungere il glucosio e far sciogliere bene, incorporare fuori dal fuoco il cioccolato a pezzetti e lisciarlo bene.

Tagliare le torte a metà, farcirle con la confettura di albicocca, metterle su una griglia e versare sopra la glassa, pareggiando con una spatola.

Decorare con la classica scritta fatta con un conetto di carta riempito di cioccolato fuso.

Ecco il risultato

Immagine

Con queste dosi io ho preparato due torte da 22 cm, una volta fatte le basi possono essere tranquillamente conservate in congelatore, e farcite al momento dell’utilizzo. Anche la glassa può essere preparata prima, messa in frigo e sciolta al microonde prima di utilizzarla.

Annunci

2 pensieri su “Torta Sacher

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...