Zuccotto stracciatella flambé

zuccotto stracciatella flambé

Ed eccoci qua, ancora una volta a provare a realizzare nella maniera migliore possibile un’altra ricetta-sfida del nostro amato Luca Montersino. Questa volta, mettendo insieme due o tre ricette di base che abbiamo già visto, prepariamo lo zuccotto, un classico della pasticceria di tutti i tempi, molto scenografico, arricchito per quest’occasione dall’effetto flambé che contribuirà ad aumentare lo stupore e l’ammirazione dei vostri ospiti!

ingredienti per una forma semi sferica da 22 cm

per il semifreddo stracciatella

300 gr di crema pasticcera
400 gr di meringa italiana
750 gr di panna montata
1 bacca di vaniglia
150 gr di cioccolato fondente

per la finitura

pan di spagna (ne ho usati 2 da 18 cm di diametro)
260 gr di zucchero liquido al 70% (ottenuto da una miscela di acqua e zucchero rispettivamente al 30 e al 70%, cioè per 100 gr di sciroppo 30 gr saranno di acqua e 70 gr di zucchero, scaldata sul fornello per sciogliere bene lo zucchero, si conserva poi in frigo)
80 gr di liquore aromatico tipo maraschino o alchermes
260 gr di acqua
300 gr di meringa italiana
zucchero in granella
10 gr di alcool puro al 95%

preparare il semifreddo stracciatella: unire alla crema pasticciera i semini di vaniglia,
zuccotto stracciatella flambé
aggiungere la meringa italiana, il cioccolato ridotto a piccoli pezzi e la panna semi montata, stando attenti a mischiare senza smontare il composto.
rivestire lo stampo con il pan di spagna tagliato a fettine, pareggiando i bordi,
zuccotto stracciatella flambé
inzuppare con la bagna aromatica, ottenuta miscelando la dose di acqua, lo sciroppo di zucchero e il liquore, e riempire con il semifreddo. Chiudere lo stampo con un altro strato di fettine di pan di spagna.
Mettere in freezer fino al completo congelamento, dopodiché toglierlo dallo stampo,
zuccotto stracciatella flambé
decorare con la meringa italiana in sac a poche e fiammare i bordi della decorazione con il cannello, creando delle sfumature di colore più o meno intenso.
zuccotto stracciatella flambé
Sulla sommità dello zuccotto aggiungere la granella di zucchero imbevuta di alcool e accendere solo all’ultimo momento prima di servire il dolce, per l’effetto flambé.

zuccotto stracciatella flambé

Annunci

2 pensieri su “Zuccotto stracciatella flambé

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...