torta cioccolato bianco e gelèe ai frutti rossi

torta cioccolato bianco e frutti rossi

L’occasione per preparare questa torta arriva ancora una volta da un compleanno, ed ancora una volta l’ispirazione arriva da una ricetta di Luca Montersino, e cioè la sua torta perla rubino, un po’ riveduta e corretta da piccole modifiche, (il maestro non me ne voglia….)!

Un compleanno dicevamo, un rito che nasce pagano ma che nel tempo viene celebrato anche all’interno di varie religioni, un’appuntamento che, con un po’ di magia vuole allontanare i demoni con tanto di candeline accese e proteggere il festeggiato per l’anno a venire assicurandogli buona sorte, insieme alle persone che più ama…
e allora diamo il via al rito scaramantico per eccellenza con una torta che sia bella si, ma soprattutto buona, e soffiamo sulle candeline accese con tutto il fiato che abbiamo, al suono della nota canzoncina cantata a squarciagola da chi ci vuole bene!!

per la bavarese al cioccolato bianco
250 gr di latte intero fresco
50 gr di zucchero semolato
100 gr di tuorli
10 gr di gelatina in fogli
250 gr di cioccolato bianco
1 baccello di vaniglia
500 gr di panna

per la gelatina ai frutti rossi
400 gr di purea di fragole
100 gr di purea di lamponi
un mango ridotto in purea
250 gr di zucchero semolato
20 gr di gelatina in fogli
un po’ di succo di limone

per la glassa
300 gr di panna
500 gr di cioccolato bianco
60 gr di sciroppo di glucosio
10 gr di gelatina in fogli

1 pan di spagna
bagna alcolica

per la bavarese far bollire il latte e versarlo sopra i tuorli montati con lo zucchero, rimettere sul fuoco e portare il composto a 85°. Togliere dalla fiamma e unire la gelatina precedentemente ammorbidita, il cioccolato tagliato a pezzetti e la vaniglia. Emulsionare con un mixer ad immersione e mettere in frigo. Una volta raffreddata, montare di nuovo con le fruste e unire la panna montata.

torta cioccolato bianco e frutti rossi

Per la gelatina mescolare le puree della frutta, scaldarne circa la metà, ed unire mescolando bene lo zucchero, la gelatina ammorbidita, il resto della frutta e il succo di limone.

torta cioccolato bianco e frutti rossi

Mettere la preparazione in un anello d’acciaio più piccolo di quello che abbiamo usato per il pan di spagna e anche nelle formine che ci serviranno per la decorazione: io ho usato uno stampo a semisfera e dei cuoricini, e mettere in frezeer.
Montare la torta mettendo sul fondo uno strato di pan di spagna leggermente bagnato, il disco di gelatina, uno strato di bavarese fino al bordo, un’altro strato di pan di spagna e mettere in congelatore.
Intanto preparare la glassa: portare a bollore la panna con lo sciroppo di glucosio, togliere dal fuoco ed aggiungere la gelatina ammollata e strizzata e il cioccolato frullando bene il tutto.
Togliere la torta dall’anello d’acciaio e ricoprire con la glassa.
Decorare a piacimento o con le forme di gelatina o con frutta fresca e ciuffi di crema bavarese.

torta cioccolato bianco e frutti rossi

torta cioccolato bianco e frutti rossi

Annunci

6 pensieri su “torta cioccolato bianco e gelèe ai frutti rossi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...