Torta al riso soffiato caramellato e amarene

Sapete qual’è il profumo che più di tutti mi riporta all’infanzia, suscitando ricordi di festa e di spensieratezza? Beh, quello dello zucchero caramellato, profumo presente in ogni fiera di paese che si rispetti, proveniente dall’immancabile bancarella dei torroni, dei canditi e della frutta secca caramellata… Ebbene questo è il profumo che ha accompagnato la preparazione di questa torta, la cui ricetta, inutile dirlo, è presa in prestito da Luca Montersino, dalle sue “tentazioni al caramello”, non senza, però, qualche piccola modifica personale.
L’abbinamento croccante-morbido-soffiato-caramellato dei vari ingredienti è, secondo me, molto riuscito e, visto il risultato, sicuramente da ripetere!

torta al riso soffiato caramellato e amarene

ingredienti per una torta dal diametro di 20 cm

per la frolla

80 gr di zucchero di canna
120 gr di zucchero semolato
75 gr di nocciole tostate in granella
120 gr di farina di mandorle
200 gr di farina di riso
190 gr di burro
1 tuorlo

per la crema chantilly

300 gr di crema pasticciera
450 gr di panna montata
50 gr di maraschino
6 gr di colla di pesce

per il croccante morbido
100 gr di zucchero
70 gr di panna liquida
15 gr di miele
100 gr di granella di nocciole

per il riso soffiato caramellato

75 gr di zucchero
25 gr di acqua
40 gr di riso soffiato

amarene sciroppate per il ripieno e la finitura

preparare la frolla: mescolare con la frusta piatta i due zuccheri con il burro morbido, unire il tuorlo e le farine precedentemente miscelate con la granella, fino ad ottenere un impasto morbido. Fare due panetti, metterli impacchettati nella carta forno in frigo a riposare un’oretta, quindi stenderli sulla carta allo spessore di circa un centimetro e ricavare due dischi con l’anello che useremo per montare la torta. In forno a 160° per circa 30 minuti. Sfornare e far raffreddare.

torta al riso soffiato caramellato e amarene

per il croccante mettere un po’ di zucchero in un pentolino antiaderente sul fuoco e far sciogliere senza mescolare,

torta al riso soffiato caramellato e amarene

appena sciolto aggiungere poco alla volta lo zucchero restante fino a scioglierlo tutto,

torta al riso soffiato caramellato e amarene

incorporare il miele e la panna bollente, ed infine la granella di nocciole, togliere dal fuoco e fare raffreddare.

per la chantilly unire il liquore alla crema, scaldare una piccola parte al microonde e incorporarvi la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda, mescolare bene e aggiungere al resto della crema, infine alleggerire con la panna montata.

per il riso caramellato mettere l’acqua e lo zucchero a scaldare fino alla temperatura di 119°, quindi unire il riso scaldato al microonde e, mescolando continuamente, fare caramellare.

montare la torta mettendo sul fondo dell’anello un disco di frolla, formare uno strato di chantilly con la sac à poche, unire le amarene sciroppate,

torta al riso soffiato caramellato e amarene

posizionare l’altro disco di frolla e coprire con uno strato di croccante morbido. Fare un’altro strato di crema a chiudere il bordo, lisciare e decorare a piacimento con il riso soffiato caramellato, la crema e le amarene.

torta al riso soffiato caramellato e amarene

torta al riso soffiato caramellato e amarene

torta al riso soffiato caramellato e amarene

L’ultima immagine rende l’idea, no?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...