Jarcake!

Jarcake ai frutti rossi

jarcake ai frutti rossi

Avete notato di come, ultimamente, in giro ci sia un po’ la moda di presentare qualsiasi tipo di prelibatezza sia dolce che salata nei barattoli di vetro? Ma la cosa non si ferma certo qui, addirittura l’altro giorno leggevo di questi tizi newyorkesi che raccolgono oggetti tipo biglietti della metro, ritagli del Daily News, foglie del Central Park e quant’altro, per chiuderli in un barattolo, attaccargli sopra un elenco con data e posti in cui sono stati raccolti questi oggettti e venderli, con la pretesa di fare una sorta di capsula del tempo newyorkese da vendere come souvenir, furbo, no?
Beh, prendendo spunto da questa tendenza, ma magari rendendola anche un po’ più utile, ho preparato questi Jarcake, letteralmente tortenelbarattolo, simpatici da vedere e altrettanto semplici da preparare, infatti al pari di un muffin, possono essere preparati in tutti i modi che volete, ma che, ad opera del sottovuoto ottenuto chiudendolo ancora caldo di forno, si conserveranno per un bel pezzo, proprio come una merendina del nostro caro amico fattore Antonio Banderas!!
E allora? Non vi resta che fare spazio in dispensa e cominciare ad infornare i Jarcake!

ci occorrono:
12 barattoli di vetro
pirottini di carta da muffin
250 gr farina
una bustina di lievito per dolci
150 gr zucchero
100 gr di frutti rossi essiccati
un pizzico di sale
buccia di limone per aromatizzare
1 uovo
200 ml latte intero
120 gr burro

jarcake ai frutti rossi

Sterilizzare i barattoli già lavati mettendoli, magari umidi, 3, 4 minuti al microonde e tenerli da parte.
Fare ammorbidire la frutta nel latte con la buccia del limone, magari scaldandolo qualche secondo al microonde fino a farlo diventare tiepido.
Mescolare la farina setacciata con il lievito allo zucchero e al sale in una terrina, sciogliere il burro al microonde, scolare i frutti rossi dal latte e aggiungerli alla farina.

jarcake ai frutti rossi

Mettere insieme gli ingredienti liquidi: il latte, l’uovo e il burro e inserirli, mescolando velocemente, agli ingredienti solidi, attenzione a non lavorarli troppo, diventerebbero collosi.
Aiutandosi con una sac a poche riempire più o meno a metà i barattoli in cui avremo inserito un pirottino di carta,

jarcake ai frutti rossi

quindi infornare a 180° per circa 25 minuti.
Una volta pronti, togliere dal forno e, facendo attenzione a non scottarsi, avvitare i barattoli ai loro coperchi, in modo da ottenere, appena raffreddati, il sottovuoto.

jarcake ai frutti rossi

I Jarcake così preparati si conservano al pari di una merendina confezionata, per un mese o più.

jarcake ai frutti rossi

jarcake ai frutti rossi

Annunci

10 pensieri su “Jarcake!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...