pasta bignè

pasta bignè

Un’impasto base per realizzare una pasta dal sapore neutro, detta anche pasta choux, ingrediente principale di tanti classici della pasticceria come profiterol, croquenbouche, saint honore o Paris brest, ma che si presta benissimo anche per tante preparazioni salate.
Una cosa è comunque certa, un bignè alla crema non mancherà mai in nessun cabaret di pasticcini del pranzo della festa che si rispetti!

pasta bignè

165 gr di acqua
45 gr latte intero
5 uova intere
165 gr di burro
175 gr di farina debole
un pizzico di sale
1 cucchiaino di zucchero

mettere in una pentola dal fondo spesso l’acqua, il burro tagliato a pezzetti, il sale e la metà del latte, far sciogliere il burro e portare ad ebollizione. Versare tutta la farina in un solo colpo, mescolare velocemente con un cucchiaio di legno, e far asciugare il composto, si dovrà staccare dalle pareti della pentola.

pasta bignè

Mettere l’impasto in planetaria con il gancio a foglia, aggiungere il resto del latte, far partire il gancio, e inserire le uova un po’ alla volta, facendole incorporare bene. L’impasto dovrà avere la consistenza di una crema né troppo fluida né troppo soda.

pasta bignè

Mettere l’impasto in una sac a poche e modellare i bignè su una teglia imburrata, cercando di distanziarli un po’ e di farli tutti uguali.

pasta bignè

In forno statico a 180/190° per circa 20 minuti fino a doratura.

Questi li ho farciti con una crema chantilly e decorati con caramello

pasta bignè

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...